martedì 12 maggio 2009

buonanotte.

buonanotte a me, buonanotte te, buonanotte a quelli come te, buonanotte alla corsa all'ultimo numero, buonanotte a Boccaccio, Petrarca e quella stronza di Laura, buonanotte ai divani scomodi e alla mia schiena storta, buonanotte all'ora di cena e al frigo vuoto, buonanotte ai miei pensieri privi di correlato ontologico.

Nessun commento:

Posta un commento