mercoledì 27 gennaio 2010

Giuro che aveva un paio di occhi che mentre la sognavo immaginavo gia' di scrivere di lei.
Aveva di quelle iridi fatte di macchioline di colore incastrate, azzurre, nere, blu.
Solamente questo ricordo, insieme alle ciglia nere.
E' scientificamente provato che non sia possibile sognare visi che non abbiamo gia' avuto modo di vedere nella realta', e questo significa che quegli occhi esistono davvero, li ho gia' incontrati. Resta solo da capire dove.
Chi sei?

Nessun commento:

Posta un commento