domenica 30 maggio 2010

L.

video

Quanto? Tanto.

Andiamocene.



Andiamocene prima che vengano a dirci che fuori sono spariti tutti e che le sedie sono bagnate e che i panni appesi si sono sporcati e che gli stivali di gomma si sono riempiti d'acqua e che i capelli si sono arruffati e i nasi sono stati raddrizzati dalle operazioni e i reggiseni sono più pieni e gli addominali più duri e basta, andiamo.
Andiamocene prima che tutti i posti siano occupati e che la bombola si esaurisca e sia necessario portarla su dalla cantina, andiamocene prima che esploda la caffettiera, andiamocene prima che la paglia delle sedie si sfaldi, prima che le piume dei cuscini comincino a spargersi tra le coperte.
Andiamocene prima che finisca di bruciare questo tabacco, fumiamola veloce e facciamoci venire la nausea, che ne vale la pena.
Andiamocene prima che i chili diventino troppo pochi, prima che la musica diventi noiosa.
Avevo detto: meglio un orologio avanti che un orologio indietro, ma ora credo che la soluzione migliore sia di buttare gli orologi.
Siamo al punto in cui, piangendo, mi premi forte le dita dentro gli occhi chiusi e io cerco di divincolarmi e piango anch'io e ti grido perchè e rispondi che vuoi vedere quel che vedo io, percepire le macchie.

sabato 29 maggio 2010

Le ciliegie sono diventate centoquattro e lei era bella da scriverci pagine pentagrammate.

giovedì 27 maggio 2010

Ho mangiato sessantaquattro ciliegie.

Last Nite.

19:20, 20:36, 21:09, 21:39, 22:22, 23:01, 23:33, 23:58, 00:00, 00:11, 00:50, 01:52, 02:34, 03:05, 03:15, 04:35, 05:01, 05:35 e tachicardia, 06:45, 07:00, 07:43.
Ricordi di una serata strana e di una notte in bianco con una radiosveglia che proiettava i numeri sul soffitto.

Ho passato qualche ora a cercare un aggettivo che potesse descrivere il suo profumo. L'avevo trovato, poi ho appoggiato la testa sulla sua pancia e ho dimenticato tutto.

mercoledì 26 maggio 2010

Veloce

Intanto che scrivo qui le cose che ho da fare nelle prossime dieci ore per ricordarmele meglio (si, io scrivo quello che devo fare su ogni tipo di superfice che trovo intorno a me, per avere bene in mente la scaletta), posso anche mettermi a parlare del motivo per il quale sto scrivendo così in fretta tralasciando la punteggiatura o mettendo qualche punto o virgola qua e là, quando mi va.
Allora diciamo che non so cosa sia l'amore e tutte quelle stronzate (si, voglio far la dura) ma credo proprio che se dopo dieci mesi che l'hai lasciata ancora non riesci a non pensare a come sarebbe svegliarsi ogni mattina con quella persona e come sarebbe andare a comprare i mobili all'Ikea e prendersi un monolocale a Bologna cucinare cene vegetariane ascoltando gli ED e avere una camera oscura e a quelle scene tipo quella classica del vaso di creta ma al posto del vaso di creta una vasca, un ingranditore, un paio di pinze, acidi, carta blabla abbiamo capito.
E quando vieni a sapere chi è la ragazza che si scopa e scopri che la conosci ed è quella con cui hai posato per l'ultimo photoset e non riesci più a toglierti dalla testa l'immagine di loro due che si fumano la cazzo di sigaretta delle sei di mattina di domenica a letto nudi dici: porco dio.
Allora oggi devo depilarmi disinfettare il piercing portare a stampare le foto preparare l'occorrente per domani preparare i colori per dipingere su carta fotografica scegliere cosa mettermi andare a dormire a casa della tipa che si scopa il ragazzo che ho fatto il grossissimo sbaglio di mollare perchè mi ha invitata così a caso e cercare di comportarmi abbastanza normalmente da sembrare una persona che sta bene.

martedì 25 maggio 2010

Credo di avere una seria fissa per le finestre. Presto ne arriveranno un altro paio.














Qualche scatto a cazzo da sabato:










C'era la neve.


domenica 23 maggio 2010

Giri di passi e di parole

Un pò di scatti a caso di venerdì, prove e foto per Lookbook.
Presto arriveranno novità, oggi ho lavorato tre ore e ho 700 scatti da selezionare.




mercoledì 19 maggio 2010

Ultime news

Non scrivo perchè non ho voglia di discutere con nessuno. Non scrivo perchè non voglio espormi.
Tornerò tra un pò.
Intanto vi comunico qualche futile notizia proveniente dall'ultima settimana:
-Detesto con tutto il mio cuore il design, spero mi passi presto. Sono settimane di studio che mi assorbe.
-Ho rivalutato il realismo in pittura.
-Presto sceglierò la modella adatta per le foto al parco Bucci e le manderò ad un importantissimo concorso. Se qualcuna è interessata (e ha i capelli abbastanza lunghi) può ancora proporsi. Per chi non conosce Faenza, la location sarebbe questa:

-Sabato sono stata al Classic ed è stato figo.
-Venerdì è arrivata Aurora da Milano ed è stata da me fino a Domenica pomeriggio. <3

-Vendo il corpo macchina di una Canon EOS 550D a 700 euro. Ha poco più di due settimane.
Con un concorso fotografico ho vinto delle carte prepagate per un negozio; quel negozio non aveva la macchina che cercavo, così ho tentato di vendere le carte per quasi sei mesi (senza successo), poi ho deciso di comprare la macchina migliore che potevo trovare lì e rivenderla (immaginavo fosse più semplice rispetto alle carte) per poi comprare con i soldi ricavati quella che cercavo. Ed eccomi qui che mi sbatto. Aiutatemiii!

-Voglio tanto tanto tanto bene a R.









Casa nostra<3



Camera nostra <3




martedì 4 maggio 2010

Scatti dall'ultimo weekend (Venerdì-sabato-domenica-lunedì)



Officina49 (Cesena), Venerdì:






Scatti dall'ultimo set:


Casa di R, domenica:





Verona city, arte in città:







R. e i suoi tubi:



Lunedì, Ravenna


I miei ultimi scatti sono qui, per chi fosse interessato<3 http://www.flickriver.com/photos/x-nik-x/