mercoledì 30 giugno 2010

Estate '10 - Inverno '85

Ha delle belle mani. Belle da appoggiare la mia sulla sua e intanto cambiano le marce e intanto torniamo dalla spiaggia insieme ai Massimo Volume.
Ci sentiamo come il soffitto di una chiesa bombardata e il cielo,
quattro ore dopo,
si apre.
Buonanotte, Francesca.

Nessun commento:

Posta un commento