martedì 28 dicembre 2010

Sono a Salerno.
Sono totalmente affranta.
Ieri sera ero a Eboli a vedere gli Offlaga Disco Pax.
Ero totalmente affranta.
Il posto era una specie di officina49, triste uguale, ma con meno pretese.
Ho bevuto una birra a stomaco vuoto e mi sono immaginata una scopata a caso con sotto "De Fonseca".
"A casa, a casa sono rimaste le sue ciabattine di spugna.
Gliele avevo comprate per non farla camminare scalza e dimenticava sempre di portarle.
Oggi ho preso una busta gialla e ce ne ho messo dentro una delle due.
Francobolli prioritari e domani sarà da lei.
Apprezzerà,in fondo è giusto che abbia la metà delle nostre cose."
Qui sembra Fabio Volo ma invece è Max Collini.
Ieri sera gli chiesto, a Max Collini, che taglie aveva delle magliette e c'era solo la L. E ho detto, Ma io son piccola. Ci medito. E lui ha detto Medita, medita. Poi non l'ho comprata e adesso vorrei averla comprata.
Mi accendo una Vogue sul fornello perchè in questa casa tutti fumano ma non ci sono accendini.
Mia nonna fuma le Vogue. A pezzi però. Ogni sigaretta se l'accende e se la spegne tre o quattro volte e sua figlia ha un tumore ai polmoni rarissimo e tostissimo.
Mi son comprata un piumino Ikea e una lampada Ikea. Si chiamano Mysa Rönn e Kvart, perchè lì tutte le robe hanno il loro nome.
Sono totalmente affranta.

2 commenti:

  1. gli offlaga sono meravigliosi
    max collini è meraviglioso. e neanche tanto antipatico, quando ci parli
    quando son venuta at naples mi ha pure detto ciao

    defonseca è un colpo al cuore

    RispondiElimina