lunedì 21 marzo 2011

Mi sono coperta dal sole in modo che non mi colorasse, vorrei esserci quando ti farà rinascere le lentiggini.

Stamattina, nel vuoto, sono andata al Parco della Resistenza a guardare le Folaghe.
Ce n'era una sola.
La perfezione inetta e desolata, con le sue scarpe di tartaruga e le tartarughe che le dormivano al sole, intorno.
Sono andata al parco a guardare Zampedifoglia.
Mi sono coperta dal sole in modo che non mi colorasse,
vorrei esserci quando ti farà rinascere le lentiggini.
Oggi non ci sono nuvole, non c'è vento, non c'è freddo, è tutto stupendo, davvero.
Vorrei esserci quando morirò.
Oggi non devo studiare, non devo organizzare nulla, non devo vestirmi, è tutto stupendo, davvero.
Vorrei esserci per quando amerài qualcuno.
Oggi non c'è gente antipatica, non c'è scuola, non devo rapportarmi per forza on le persone, è tutto stupendo, davvero.
Non ci sono non ci sono non ci sono non ci sono.

1 commento:

  1. Super-Duper site! I am loving it!! Will come back again – taking your RSS feeds also, Thanks.

    nolvadex

    RispondiElimina