giovedì 28 luglio 2011

Chi ben comincia è alla metà dell'aria d'importanza, diploma di ignoranza; è ladro lui che ruba e chi gli tiene il frutto proibito, frutto saporito; fra i due che se lo litigano, il terzo batte il ferro finché è caldo. Chi nasce gatta, raccoglie tempesta. Chi ruba poco, male alloggia, fa i figli ciechi, poco sa, ha paura anche dell'acqua fredda, non piglia pesci. La necessità porta consiglio ma del senno di poi è lastricato l'inferno e l'occasione fa l'uomo morto, quindi meglio un asino tardi che un dottore mai.

Nessun commento:

Posta un commento