lunedì 4 luglio 2011

L’altra sera al Magnolia c’era una ragazza che ti somigliava tantissimo, era identica a te ma col culone. Tu sei chiaramente più bella. E a fine serata è finita come finisci tu, in ginocchio a vomitare, poi di nuovo a ballare, poi a vomitare, eccetera, insomma, ero gelosissimo a vedere il tipo che ci provava con lei, mi sono indisposto, volevo picchiarlo, mi sono rovinato la serata.

Nessun commento:

Posta un commento